Queste rilevazioni sono effettuate da tecnici specializzati.

L’esperto effettua la perizia fonometrica e quindi stila una relazione tecnica che serve a garantire il rispetto dei limiti acustici imposti dalla zoonizzazione comunale o a predisporre un piano di bonifica in caso di superamento di detti limiti.

Tali rilevazioni sono necessarie nei seguenti casi:

  • controversie con il vicinato in merito a rumori molesti
  • inizio di una nuova attività che emetta rumore a causa di macchinari o impianti
  • verifica dei requisiti acustici passivi degli edifici.