Via Dante, 112

Ragusa, RG

0932 626321

info@studio3job.it

Lun - Ven: 9:00 - 13:00 /
15:00 - 18:00

STUDIOTRE

STUDIOTRE

ISO 45001: ENTRO SETTEMBRE 2021 IL PASSAGGIO DALLA OHSAS 18001:2007 ALLA ISO 45001:2018

In data 12 Marzo 2018 è stata pubblicata la ISO 45001:2018 “Sistemi di Gestione per la Salute e Sicurezza sul Lavoro – Requisiti e guida per l’uso”, la prima norma ISO certificabile sui Sistemi di Gestione per la salute e sicurezza sul lavoro, fino ad oggi prerogativa dello standard OHSAS 18001:2007. Con la pubblicazione della norma ISO si apre un periodo di compresenza dei due standard.

IAF (International Accreditation Forum) ha modificato il termine del periodo di migrazione alla norma ISO45001:2018 posticipandolo dal 31 marzo 2021 al 30 settembre 2021 e ha specificato che l’audit per la migrazione (TA) da OHSAS18001:2007 ad ISO 45001:2018 può essere fatto con modalità da remoto.

Fino al 30 settembre 2021, quindi, saranno valide sia le certificazioni emesse a fronte della Norma UNI ISO 45001:2018, sia le certificazioni emesse a fronte della OHSAS 18001:2007.

La misura è rivolta alle aziende interessate alla migrazione del proprio sistema di gestione per la salute e sicurezza dei lavoratori ai fini del conseguimento della certificazione allo standard UNI ISO 45001:2018; è consigliato completare l’iter di migrazione alla norma il prima possibile al fine di poter godere dei vantaggi di riduzione dei costi correlati, dovuti alla possibilità di condurre l’audit in modalità da remoto fino a quando ci sarà una situazione di emergenza COVID-19.

Le organizzazioni che intendono migrare la propria certificazione OHSAS 18001 alla ISO 45001 potranno farlo in occasione di un audit di sorveglianza, rinnovo o mediante un audit aggiuntivo.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su email