Via Dante, 112

Ragusa, RG

0932 626321

info@studio3job.it

Lun - Ven: 9:00 - 13:00 /
15:00 - 18:00

STUDIOTRE

STUDIOTRE

TRSPORTO MERCI PERICOLOSE SU STRADA: AGGIORNAMENTO ADR 2021

Il Decreto 13 gennaio 2021 modifica il decreto legislativo 27 gennaio 2010, n. 35, decreto di recepimento della direttiva madre 2008/68, alla luce della pubblicazione del nuovo ADR (acronimo di Accord relatif au transport international des marchandises Dangereuses par Route).

Il primo gennaio 2021 è entrato in vigore il nuovo ADR 2021 per il trasporto internazionale stradale di merci pericolose che ha come obiettivo quello di regolamentare i trasporti internazionali di merci e rifiuti pericolosi su strada, salvaguardando in primis l’ambiente, la sicurezza degli operatori e quindi la vita umana. L’accordo fa parte di un “pacchetto” di norme che nel loro insieme coprono tutte le modalità di trasporto.

L’emergenza sanitaria legata al Covid-19 che ha colpito il mondo intero quest’anno ha fatto sì che anche i lavori dell’UNECE subissero rallentamenti e ritardi, per questo motivo non tutto il pacchetto di emendamenti previsti è stato approvato. Se ne riparlerà in vista del 2023; l’ADR prevede infatti un aggiornamento biennale delle norme, con entrata in vigore dei nuovi testi negli anni dispari.

Unece.org

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su email