Via Dante, 112

Ragusa, RG

0932 626321

info@studio3job.it

Lun - Ven: 9:00 - 13:00 /
15:00 - 18:00

STUDIOTRE

STUDIOTRE

AVVISO PUBBLICO ISI 2020

L’Inail ha pubblicato il bando per l’anno 2021, “Bando Isi Inail 2020” recante misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e all’economia, nonché di politiche sociali connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19.

L’obiettivo è quello di incentivare le imprese a realizzare progetti per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Le risorse totali per il finanziamento dell’iniziativa ISI 2020 pari a 211.226.450 €.

Sono escluse le micro e piccole imprese dell’agricoltura primaria.

Il bando si suddivide in 4 Assi di finanziamento, in base alla tipologia di progetto ammissibile:

Asse 1(1.1) (1.2)– Progetti di investimento e per l’adozione di modelli organizzativi;
Asse 2 – Progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale dei carichi (MMC);
Asse 3 – Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto (MCA);
Asse 4 – Progetti per  imprese operanti in specifici settori di attività.

Il finanziamento in conto capitale è calcolato sulle spese ritenute ammissibili al netto dell’IVA, in base alla tipologia di progetto.

Per gli Assi 1, 2, 3 e 4 il contributo è pari al 65% dei costi, con i seguenti limiti:

  • Assi 1, 2, 3, fino ad un contributo massimo di 130.000 €, un finanziamento minimo ammissibile pari a 5.000 €. Per le imprese fino a 50 dipendenti che presentano progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale non è fissato il limite minimo di finanziamento;
  • Asse 4, fino ad un massimo di 50.000 € ed un finanziamento minimo ammissibile pari a 2.000 €

Scadenze previste dal Bando Isi Inail 2020-2021

  • Compilazione domanda: dal 1 giugno 2021 al 15 luglio 2021 (entro le ore 18.00)
  • Download codici identificativi: dal 20 luglio 2021
  • Invio della domanda online: entro la chiusura della procedura informatica sarà fornita indicazione della data di pubblicazione delle regole tecniche.

Sotto è possibile scaricare il bando per la Regione Sicilia.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su email