Via Dante, 112

Ragusa, RG

0932 626321

info@studio3job.it

Lun - Ven: 9:00 - 13:00 /
15:00 - 18:00

STUDIOTRE

STUDIOTRE

AVVISO PUBBLICO ISI 2019

Con il Bando ISI 2019, giunto alla decima edizione, sono previsti incentivi per tutte le imprese che intendono realizzare progetti per il miglioramento dei livelli di Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro. Anche quest’anno è stata messa a disposizione delle imprese, anche individuali, che investono in sicurezza una somma considerevole, ubicate su tutto il territorio nazionale iscritte alla Camera di commercio industria, artigianato ed agricoltura e, per l’asse 2 di finanziamento anche gli Enti del terzo settore. Le risorse finanziarie destinate dall’Inail ai progetti sono ripartite per regione/provincia autonoma e per assi di finanziamento.

Le imprese che possono partecipare al Bando ISI devono possedere i seguenti requisiti:

  • Possedere l’unità produttiva per la quale si richiede il finanziamento, nel territorio della Regione/Provincia dove viene presentata la domanda;
  • Essere iscritte presso il Registro delle Imprese o all’albo degli artigiani;
  • Essere nel libero e pieno esercizio dei propri diritti;
  • Essere in regola con gli obblighi contributivi e assicurativi del DURC;
  • Non aver richiesto, per lo stesso progetto, altri contributi finanziari di natura pubblica;
  • Non aver ottenuto il provvedimento di concessione del finanziamento per uno degli Avvisi Isi 2016, 2017, 2018.

Sono finanziabili con Bando ISI 2019 tutti quei progetti che riguardano l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale; la riduzione del rischio da movimentazione manuale di carichi oppure la bonifica da materiali contenenti amianto. Sono coinvolte anche le micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola primaria dei prodotti agricoli, alle quali è riservata la partecipazione ai finanziamenti per i progetti dell’Asse 5.

Dal 16 aprile 2020 è possibile presentare domanda telematica per partecipare al Bando Isi 2019.

Il calendario delle scadenze relative al Bando Isi 2019 è stato pubblicato nella pagina dedicata sul sito Inail.
Si segnala che dal 16 aprile al 29 maggio 2020 sarà possibile accedere alla procedura informatica e compilare la domanda di partecipazione online. A partire dal 5 giugno 2020 sarà poi possibile effettuare il download del codice identificativo della propria richiesta e verrà comunicata la data di apertura dello sportello telematico per l’inoltro della domanda.

La domanda deve essere presentata in modalità telematica con successiva conferma attraverso l’apposita funzione presente nella procedura per la compilazione della domanda on line di upload/caricamento della documentazione come specificato negli Avvisi regionali/provinciali.

Calendario scadenze Isi 2019

Apertura della procedura informatica per la compilazione della domanda                     16 aprile 2020                                  
Chiusura della procedura informatica per la compilazione della domanda 29 maggio 2020
Acquisizione codice identificativo per l’inoltro online 5 giugno 2020
Comunicazione relativa alle date di inoltro online 5 giugno 2020

Sul sito www.inail.it – ACCEDI AI SERVIZI ONLINE – le imprese avranno a disposizione una procedura informatica che consentirà loro, attraverso un percorso guidato, di inserire la domanda di finanziamento con le modalità indicate negli Avvisi regionali.

Il bando per la Regione Sicilia è consultabile a questo link: AVVISO PUBBLICO ISI 2019

Per l’Asse 1.1: BANDO ISI 2019 ASSE 1.1.

Per l’Asse 1.2: BANDO ISI 2019 ASSE 1.2.

Per l’Asse 2: BANDO ISI 2019 ASSE 2.

Per l’Asse 3: BANDO ISI 2019 ASSE 3.

Per l’Asse 4: BANDO ISI 2019 ASSE 4.

Per l’Asse 5: BANDO ISI 2019 ASSE 5.

Leggi il bando completo: INAIL

La tua azienda ha i requisiti per accedere? Se sei interessato contattataci:

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su email